On febbraio - 8 - 2019

Settimana ancora caratterizzata da chiari e scuri, iniziata con la grande gioia regalataci dall’Igor Novara Gorgonzola, vincitrice in rimonta a Verona della Coppa Italia femminile, facendo seguito ad una cocente delusione per il successo sfumato d’un niente alla Lpm Bam Mondovì nella manifestazione dedicata alla Serie A2 femminile, anche se il trofeo vinto dal Sassuolo, magra consolazione, è stato alzato da due piemontesi, il libero vercellese Carolina Zardo e la schiacciatrice valdostana Jessica Joly, di scuola pallavolistica targata Lilliput Settimo.

Ma subito, tutto è stato oscurato dalla notizia della scomparsa di un’importante figura della storia pallavolistica piemontese, il ragionier Rolando Petrolini, ex Presidente del Comitato Regionale Fipav dal 1980 al 1993, persona squisita con cui faceva piacere scambiare le opinioni sul nostro sport, sempre affabile e disponibile al dialogo e alle iniziative positive rivolte al mondo della pallavolo. In tanti gli hanno tributato l’estremo saluto mercoledì mattina a Moncalieri, il suo ricordo certamente ci accompagnerà a lungo.

Domenica scorsa è iniziata una nuova manifestazione, almeno nella dizione: il “Trofeo dei Territori-Kinderiadi”, ma si tratta del Trofeo delle Province che cambia denominazione dal momento che nella pallavolo le province non ci sono più, sostituite appunto dai territori.

Al “PalaMarenco”di Savigliano via col settore femminile, più avanti toccherà al maschile, domenica 26 maggio conclusione per tutti.

Nel prossimo weekend invece, spazio alla Final Four di Coppa Italia di SuperLega maschile, all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), dove nel pomeriggio di sabato 9 si affrontano alle 15,30 Sir Safety Conad Perugia e l’Azimut Leo Shoes Modena del centrale torinese Daniele Mazzone, seguiti poi alle 18 (sempre in diretta RAI Sport) da Itas Trentino e Cucine Lube Civitanova del secondo libero cuneese Andrea Marchisio. Domenica 10 alle ore 14,30 si parte con la finale della Coppa Italia A2 tra Olimpia Bergamo (che in semifinale aveva stoppato le velleità del Synergy Arapi Mondovì) e Gas Sales Piacenza, quindi alle 18 la finalissima di Superlega.

Intanto, nei campionati regionali è iniziato il girone di ritorno, non senza sorprese, in Serie C e Serie D maschile e femminile, mentre si è chiusa la seconda fase dell’Eccellenza Under 16 femminile, anche qui con il botto finale del sorpasso in vetta alla classifica dell’El Gall sull’Unionvolley Pinerolo.

PVO, il volley vive qui.

Bruno Bili

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.316<<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.316<<

Print Friendly
Categories: pvo, slider

Comments are closed.