On maggio - 18 - 2018

L’IGOR AGIL TRECATE SUPERA IL LILLIPUT SETTIMO 3-0

Domenica 13 maggio il “PalaPiacco” di Vercelli ha ospitato anche la Finale dell’Under 16 femminile per il 13° “Trofeo Paolo Merlo”, organizzato dalla Società Red Volley Vercelli in collaborazione con il Comitato Regionale.
Sono state 142 le squadre al via nella categoria su tutto il territorio regionale (13 in più rispetto alla stagione precedente): 79 a Torino, che ha qualificato 8 finaliste (di cui 2 già dal girone d’Eccellenza e 6 dalla fase provinciale); 38 nel Comitato Territoriale Ticino-Sesia-Tanaro, con  5 qualificate (4 dall’Eccellenza e 1 dalla fase interprovinciale) e 25 per il Territorio Cuneo/Asti, con 3 qualificate, (2 dall’Eccellenza e una dalla fase territoriale).
Le vincenti dei quattro gironi di qualificazione regionali sono entrate in tabellone finale, e anche quest’anno tutte provenienti dall’Eccellenza (non proprio le prime quattro, infatti il Teamvolley 6° ha superato l’El Gall 3°), confermando i valori stagionali, messi in evidenza dalla formula adottata. La possibilità per formazioni in crescendo di potersi giocare sul campo un eventuale “sorpasso” sulle formazioni dell’Eccellenza, non si è ancora concretizzata: impresa solo sfiorata dal Cuneo Granda Volley, a pari punti nel girone C con il Teamvolley ma fuori, a parità anche di set, per una manciata di decimali al quoziente punti (1,12 contro 1,07), mentre la campionessa torinese Unionvolley Pinerolo è finita nel girone A dell’Igor Agil e superata 3-0 a Trecate.
Nelle Semifinali di domenica mattina, sul campo centrale del “PalaPiacco” l’Igor Agil Trecate si è imposto 3-0 sulla Lpm Bam Mondovì che schierava numerose giocatrici che hanno calcato la panchina della prima squadra di A2; al “PalaBertinetti” invece, più sofferta la vittoria al quinto set per il Lilliput Settimo sul Bonprix Teamvolley.
Poca storia poi nella finalissima pomeridiana al “PalaPiacco”, con le novaresi dell’Igor Agil che non lasciavano occasioni al Lilliput, imponendosi 3-0, conquistando così per la seconda volta il titolo della categoria, dopo quello della stagione 1999-2000, il quinto assoluto per il team presieduto da suor Giovanna Saporiti, per l’occasione sugli spalti vercellesi.
Alle Finali Nazionali di Bologna dal 29 maggio al 3 giugno, il Piemonte (quinto nel ranking di categoria) è nel girone H con la testa di serie Emilia 1, Friuli e la vincente del girone D, dove giocheranno il 29-30 maggio Emilia 2, Trento, Molise e Veneto 3. La formazione della Val d’Aosta parte dalla qualificazioni nel girone C con Veneto 2, Abruzzo e Alto Adige.
In lista ripescaggi, quest’anno Piemonte 2 è al secondo posto dietro Emilia 3, ma le possibilità non sono mai molte.
Alla consegna dei premi individuali hanno partecipato Moreno e Teresa Merlo, papà e mamma dell’indimenticato Paolo. Il “Trofeo Paolo Merlo” per la miglior palleggiatrice se lo è aggiudicato Clara Venco (Lilliput); miglior libero Camilla Balzarotti (Igor Agil), miglior attaccante è stata premiata la schiacciatrice dell’Igor Elisa Vecerina, e come MVP Giulia Bonifacio (Igor Agil) sorella della novarese Sara.
La cerimonia di premiazione si è aperta con il saluto a tutte le mamme presenti nel giorno della “Festa della Mamma” da parte di Ezio Ferro, presidente del Comitato Regionale Fipav, che ha poi consegnato una stampa del maestro Ugo Nespolo alla Società ospitante Red Volley, organizzatrice della giornata, rappresentata da Cinzia Cerruti.
Sempre lo stesso Ferro ha premiato anche i Direttori di gara della giornata: Vanessa Orsi, Fabrizio Ciracì, Massimiliano Dutto, Antonio Marigliano, Antonio Russo, Andrea Vaschetto, Massimo Vigorita ed Enrico Virgillitto; segnapunti Chiara Barberis, Matteo Beuto, Gianpiero Motto e Francesco Varese.

UNDER 16 FEMMINILE
Domenica 13 maggio 2018, “PalaPiacco” Vercelli
Semifinali
• Igor Agil Trecate-Lpm Egea Mondovì 3-0 (25/15; 25/22; 25/14)
Lpm Egea Mondovì: Chiara Ghibaudo (K), Elena Vigolungo, Sara Volume, Irene Bovolo, Giulia Mollo, Laura Grossi; Sara Gallo (L), Ilaria Passerotti (L2); Nicole Sanino, Beatrice Bessone, Victoria Musso, Giulia Mulassano. All. Gianluca Testa; 2° Francesco Bernardi.
• Lilliput Settimo-Bonprix Teamvolley 3-2 (24/26; 20/25; 25/15; 25/20; 15/13)
Bonprix Teamvolley: Vittoria Graziola, Francesca Marra, Chiara Perissinotto, Giorgia Zatta, Sofia Loro Piano, Ginevra Bazzani; Rebecca Angelillo (L); Alice Raniero, Francesca Ippolito, Sophia Grivetto, Paola Cacciati, Martina Fantini. All. Marco Ferraro; 2° Marco Busancano. Dirigente Paola Brigo.

Finale 1°-2° posto
• Igor Agil Trecate-Lilliput Settimo 3-0 (25/20; 25/15; 25/16)
Igor Agil Trecate: Giulia Picchi, Giulia Bonifacio, Federica Favaretto, Sofia Garzonio, Elisa Vecerina (K), Alessia Travaglino; Camilla Balzarotti (L1), Virginia Luini (L2); Irene Belletti, Giorgia Biassoli, Alessandra Borrini, Martina Padovese, Chiara Conforto. All. Vincenzo Rondinelli, 2° Cristian Crespi; dirigente Monica Loro.
Lilliput Settimo: Clara Anna Venco, Alessia Damato, Elena Fruscione, Livia Holm, Sara Allegri (K), Alessia Rosina; Elena Ferrua (L); Simona Costanzo, Laura Schiavino, Ilaria Anello, Letizia Anello, Rebecca Marengo. All. Sebastian Perrotta; 2° Alberto Francesetti. Dirigente Roberto Balbo.

Finale 3°-4° posto
• Lpm Egea Mondovì-Bonprix Teamvolley 3-0 (25/14; 25/22; 25/23)

 

Print Friendly
Categories: pvo, slider

Comments are closed.