On marzo - 16 - 2018

 

Stavolta il lutto ha colpito in modo particolare la pallavolo, con l’improvvisa morte dell’ex Tecnico della Nazionale Campione del Mondo 1998, il brasiliano Bebeto.
Paulo Roberto De Freitas, per tutti Bebeto e per gli amici e giocatori “Bebo”, è stato in Italia 7 stagioni, prima sulla panchina del Parma, poi per due su quella azzurra, con la quale ha vinto il terzo titolo iridato, nel ‘98 a Tokio.
Dal 1999 al 2001 era diventato dirigente nella squadra brasiliana di calcio dell’Atletico Mineiro e dal 2003 al 2009 è stato anche presidente del Botafogo, altra famosa squadra di calcio del campionato brasiliano. Rientrato poi all’Atletico Mineiro di Belo Horizonte come CEO, martedì 13 marzo, durante una cerimonia con la società al Cidade do Galo nella zona di Vespasiano (Minas Geiras), è rimasto vittima di un infarto ed è scomparso a soli 68 anni. Tutti quelli che lo hanno conosciuto lo ricordano come un innovatore nella pallavolo, al pari di Julio Velasco e Doug Beal.
Un piemontese, attualmente in terra brasiliana proprio a Belo Horizonte, il coach omegnese Stefano Lavarini, ne traccia un breve e commovente ricordo sulla sua pagina facebook, che vi invitiamo a leggere.

Domenica 11 sono stati assegnati i primi titoli territoriali giovanili.
Nella categoria Under 14, per Torino al “PalaMaddalene” di Chieri le vittorie sono andate ai maschi dell’Artivolley e alle ragazze del Lilliput Settimo; per Cuneo-Asti al “PalaMarenco” di Savigliano successo de L’Alba Volley 3-2 sul PlayAsti, 15-13 nel set decisivo; per il Ticino-Sesia-Tanaro al “CentoGrigio” di Alessandria titolo femminile all’Igor Agil Novara 3-0 sull’Acqui Ovada, mentre i maschi giocavano a Verbania, con successo e titolo al La Bollente Acqui 3-1 sui padroni di casa dell’Altiora.

Domenica 18 tocca alla categoria Under 16. Torino assegna gli scudetti a Volpiano: finali ancora Artivolley-Sant’Anna tra i maschi, mentre tra le ragazze per la prima volta ci sarà un derby interno in casa Unionvolley Pinerolo, tra i gruppi ‘03 e ‘02.

Per il Ticino-Sesia-Tanaro Final Four femminile a Novara, con Semifinali mattutine Oasi-Teamvolley e Acqui-Igor e Finali al pomeriggio; i maschi vanno in campo a Romagnano, con semifinali mattutine Novara-Altiora e San Rocco-Pavic, finali pomeridiane.

Per Cuneo-Asti a Cuneo alla ex Media 4 saranno di fronte in campo femminile El Gall-Lpm Bam Mondovì. In campo maschile anche quest’anno ci sarà il “Final Day” nella settimana di Pasqua, giovedì 29 marzo al “PalaTomatis” di Villanova Mondovì con le tre finali U18-U16-U14.

PVO, il volley vive qui.

Bruno Bili

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.277 <<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.277<<

Print Friendly
Categories: pvo

Comments are closed.